+39 349 4700295 katiusciaberretta@gmail.com

Il Blog

 

Il costo emotivo di una mente non presente

Il costo emotivo di una mente non presente

La specie umana è l'unica capace e particolarmente avvezza a trascorrere una buona parte del suo tempo lontana dall'esperienza che il corpo sta vivendo, immersa nella contemplazione di qualcosa accaduto forse in passato, di qualcosa che potrebbe accadere in futuro, o...

leggi tutto
Impazienza, ne abbiamo?

Impazienza, ne abbiamo?

Se dovessi spiegare in poche parole cosa sia l’impazienza, mi verrebbe spontaneo indicarla come il rifiuto di vivere il momento presente, con la certezza che un evento futuro - un appuntamento, la fine di una discussione, la realizzazione di un desiderio - sia più...

leggi tutto
Ammorbidirsi, per diventare montagne

Ammorbidirsi, per diventare montagne

Quando si parla di umiltà, capita spesso di confondersi sul vero significato. Apparire umili è un vantaggio indiscusso per la persona: la aiuta a mettere in luce le sue qualità, ispira simpatia, tranquillizza. Per qualcuno è una qualità non necessaria, per altri è lo...

leggi tutto
Come le percezioni amplificano lo stress

Come le percezioni amplificano lo stress

Nella nostra vita, crescendo, costruiamo modelli di percezione della realtà che poi usiamo per riconoscere le cose con cui entriamo in contatto. Le esperienze passate, l’educazione e alcuni fattori innati forgiano la nostra percezione del mondo ed esercitano...

leggi tutto
I danni da sovraccarico di informazioni

I danni da sovraccarico di informazioni

Per raggiungere cinquanta milioni di utenti il primo telefono, dalla sua invenzione al suo comune utilizzo, ha impiegato settantacinque anni. La televisione per raggiungere lo stesso numero di utenti ne ha impiegati tredici. Sembra che il gioco Angry Birds abbia...

leggi tutto

I contenuti pubblicati sul sito appartengono a Katiuscia Berretta. Chiunque voglia copiarli, citarli o postarli, è tenuto a farlo citandola come autrice.