+39 349 4700295 katiusciaberretta@gmail.com

Il Blog

 

Sei bravo o negato? Una questione di identità

Sei bravo o negato? Una questione di identità

A quanti ragazzi è capitato o capita di sentirsi negati per una certa materia? Questo essere negati inizia con frasi ripetute a scuola, a casa, con gli amici o i parenti, e diventa col tempo un vestito su misura prima, un segno indelebile sulla pelle dopo, come un...

leggi tutto
Si fallisce per paura di fallire

Si fallisce per paura di fallire

Quante volte a scuola vi siete trovati a preferire una carriera di bravi studenti, di quelli che si fanno notare per la capacità di far bene, piuttosto che uscire dal coro, rompere qualche schema e affrontare il rimprovero o lo scherno? Non è mia intenzione...

leggi tutto
Il potere della pausa

Il potere della pausa

Quante volte diciamo a noi stessi di aver bisogno di una pausa? A volte non è possibile concedercela perché ciò che stiamo facendo non si può rimandare. Ma quando possiamo finalmente staccare, lo facciamo davvero? Come viviamo quei momenti, quei giorni, quelle...

leggi tutto
Collaborare per essere felici

Collaborare per essere felici

Perché gli esseri umani collaborano? La risposta più semplice è che lo facciano per trarne un vantaggio personale. Ciò che vorrei analizzare è la motivazione presente in noi quando cooperiamo pur sapendo che questo a lungo termine ridurrà il nostro beneficio...

leggi tutto
Perché ci siamo evoluti?

Perché ci siamo evoluti?

Molti di noi ritengono che i nostri grandi cervelli si siano evoluti per amplificare il ragionamento astratto e con esso risolvere i problemi di base, a vari livelli di complessità, della sopravvivenza. Evidenze scientifiche  indicano invece la coltivazione delle...

leggi tutto
La rabbia e il senso dell’importanza

La rabbia e il senso dell’importanza

Voglio dedicare questo blog al libro "All the Rage - Buddhist Wisdom on Anger and Acceptance" (Shambhala Publications 10/07/2014) un testo di notevole profondità ed estrema chiarezza interamente dedicato al nostro rapporto con la rabbia. Ho scelto il capitolo "On the...

leggi tutto
Proteggersi dai danni del multitasking

Proteggersi dai danni del multitasking

Come molti studi autorevoli hanno dimostrato negli anni, il nostro cervello non può lavorare in multitasking. Il funzionamento dei suoi processi interni esclude la possibilità che esistano due o più oggetti primari di attenzione. In altre parole le risorse...

leggi tutto
Il costo emotivo di una mente non presente

Il costo emotivo di una mente non presente

La specie umana è l'unica capace e particolarmente avvezza a trascorrere una buona parte del suo tempo lontana dall'esperienza che il corpo sta vivendo, immersa nella contemplazione di qualcosa accaduto forse in passato, di qualcosa che potrebbe accadere in futuro, o...

leggi tutto
Impazienza, ne abbiamo?

Impazienza, ne abbiamo?

Se dovessi spiegare in poche parole cosa sia l’impazienza, mi verrebbe spontaneo indicarla come il rifiuto di vivere il momento presente, con la certezza che un evento futuro - un appuntamento, la fine di una discussione, la realizzazione di un desiderio - sia più...

leggi tutto
Ammorbidirsi, per diventare montagne

Ammorbidirsi, per diventare montagne

Quando si parla di umiltà, capita spesso di confondersi sul vero significato. Apparire umili è un vantaggio indiscusso per la persona: la aiuta a mettere in luce le sue qualità, ispira simpatia, tranquillizza. Per qualcuno è una qualità non necessaria, per altri è lo...

leggi tutto
Come le percezioni amplificano lo stress

Come le percezioni amplificano lo stress

Nella nostra vita, crescendo, costruiamo modelli di percezione della realtà che poi usiamo per riconoscere le cose con cui entriamo in contatto. Le esperienze passate, l’educazione e alcuni fattori innati forgiano la nostra percezione del mondo ed esercitano...

leggi tutto
I danni da sovraccarico di informazioni

I danni da sovraccarico di informazioni

Per raggiungere cinquanta milioni di utenti il primo telefono, dalla sua invenzione al suo comune utilizzo, ha impiegato settantacinque anni. La televisione per raggiungere lo stesso numero di utenti ne ha impiegati tredici. Sembra che il gioco Angry Birds abbia...

leggi tutto

I contenuti pubblicati sul sito appartengono a Katiuscia Berretta. Chiunque voglia copiarli, citarli o postarli, è tenuto a farlo citandola come autrice.